Santa Barbara, l’omelia di don Giuseppe ne sottolinea le virtù eroiche

CORIGLIANO Presso il Santuario Maria ad Nives di Schiavonea è stata festeggiata ieri mattina Santa Barbara, la celeste patrona della Marina Militare, con una celebrazione eucaristica , presieduta da don Giuseppe Straface su delega dell’Arcivescovo di Rossano-Cariati mons. Giuseppe Satriano e che ha visto la concelebrazione del parroco padre Lorenzo Fortugno. Alla Santa Messa hanno preso parte autorità militari e civili, tra cui il vice sindaco della città ausonica Francesco Paolo Oranges, il dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Rossano Raffaele De Marco, i comandanti delle compagnie Carabinieri di Corigliano e Rossano Francesco Barone e Angelo Proietti, i comandanti della Tenenza e della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza Domenico Allevato e Alberto Mario Congedo, il comandante della Polizia Municipale Francesco Fiore, il direttore della casa di reclusione di Rossano Giuseppe Carrà, rappresentanze dei Vigili del Fuoco, della Croce Rossa Italiana e dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia di Cosenza e di Trebisacce. Don Giuseppe nell’omelia ha sottolineato le virtù eroiche della martire Santa Barbara ma anche evidenziato come l’operato della Guardia Costiera si richiami ai valori profondi di coraggio e dedizione e spirito di servizio e fedeltà alle istituzioni, che devono ispirare l’agire comune anche nei momenti difficili.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *