Sanità: carenza medici 118, sit in di protesta a Cassano



Un sit-in di protesta per denunciare il perdurare delle carenze di organico di medici ed infermieri al servizio di emergenza 118 di Cassano si è tenuto stamani all’ingresso della Pet, nei pressi del Polianbulatorio.

La protesta è stata organizzata dal “Comitato spontaneo di cittadini in difesa del diritto alla Salute di Cassano”.
“La situazione in cui opera il 118 di Cassano dove persiste la carenze di medici in organico non è più sostenibile”, ha sostenuto il portavoce del comitato, Francesco Garofalo. “Numerosi cittadini – ha sottolineato – mi rappresentano, quasi quotidianamente, che l’autoambulanza del 118 interviene senza il medico. Una situazione che va avanti da tempo e che crea grande apprensione e preoccupazione nell’opinione pubblica, anche in vista della prossima stagione estiva. Non è la prima volta che denunciamo questa situazione, più volte abbiamo sollecitato le autorità preposte e, nelle settimane scorse, della questione avevo informato anche il deputato Francesco Sapia, il quale mi aveva assicurato che interveniva presso gli organi preposti”.

Fonte ANSA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.