Salone svizzero del turismo, Tropea special guest

TROPEA – La costruzione ed il consolidamento della reputazione nazionale ed internazionale di una destinazione turistica che ambisca a promuovere la propria proposta identitaria ed esperienziale 365 giorni l’anno non può non essere un percorso di media e lunga durata. Richiede visione ed impegno costanti certo, ma impone anzi tutto capacità di selezione, di distinzione e di decisione, sia rispetto ai contenuti comunicabili, sia gli rispetto agli strumenti di marketing, sia infine rispetto ai differenti target di visitatori ai quali si ambisce. Funzionano la chiarezza degli obiettivi e la forza delle strategie. Vince la continuità nella disseminazione del messaggio oltre i confini regionali e nazionali.

È quanto ribadisce il Sindaco Giovanni Macrì esprimendo soddisfazione a nome suo personale, dell’Amministrazione Comunale e della comunità per l’ultima ed ulteriore notizia che – scandisce – continua a premiare sforzi e direzioni intraprese: Tropea è stata, infatti, selezionata come destinazione Special Guest della più importante manifestazione di settore elvetica, ospitata nella città di Lugano, il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze.

A comunicarlo al Primo Cittadino è stata nei giorni scorsi l’organizzazione del Salone precisando che Tropea sarà invitata ufficiale delle due edizioni 2023, primaverile ed autunnale.

Un altro, prezioso tassello – continua Macrì – sulla strada sulla quale ci siamo incamminati quattro anni fa, con politiche interne e marketing territoriale ed i cui ritorni di immagine e di reddito sulla nostra destinazione, da gennaio a dicembre, rappresentano la conferma e lo stimolo a proseguire per migliorare.

L’edizione primaverile del Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze, dal titolo PRIMEXPO VIVI BENE, VIVI OUTDOOR si terrà a Lugano dal 30 marzo al 2 aprile 2023, il periodo dell’anno in cui i turisti svizzeri pianificano weekend lunghi e vacanze estive. L’edizione autunnale, iViaggiatori – luoghi, popoli e culture si terrà, invece, dal 3 al 5 novembre.

L’Italia si riconferma tra le nazioni preferite dai facoltosi turisti svizzeri (scelta da oltre il 29% degli elvetici su un totale di 19,5 milioni di viaggi annui all’estero). Ed è, questo, il dato da cui si parte.

L’evento al quale il Principato di Tropea è stato invitato da protagonista rappresenta la più importante manifestazione di settore della Svizzera che da sempre ha come filosofia quella di presentare, evidenziare e far conoscere al grande pubblico tutte le diverse sfaccettature del turismo con grande attenzione verso le unicità che rendono speciali le destinazioni. Vetrina imprescindibile sul mercato turistico della Svizzera di lingua italiana, il Salone è la migliore occasione per guardare alla Svizzera e prevede eventi istituzionali per la presentazione, lo scambio e il confronto delle esperienze (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *