Rossano. Medico di famiglia, tensioni al Distretto per le lunghe attese



Foto d’archivio

Corigliano Rossano – Clima di tensione in queste ore al Distretto sanitario di Viale Michelangelo in area urbana Rossano. Richiesto finanche l’intervento dei carabinieri. Il problema è il solito: la lunga lista d’attesa per la sostituzione e nomina del medico di famiglia. Un adempimento che in altre Asp d’Italia è possibile effettuare da casa on-line. Si tratta di procedure semplici che non richiedono una complessità di atti. La scelta del medico va comunicata all’ufficio anagrafe del distretto sanitario accompagnata da documenti e certificati. Qui va indicato il nuovo medico. Nel caso di sostituzione l’utente  dovrà portare con sé documento di riconoscimento, tessera sanitaria e certificato di residenza. Se la scelta del nuovo medico dipende dal cambio di residenza, non è necessario comunicare ufficialmente alcun cambiamento. Tutti qui.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. cataldo ha detto:

    non puo essere che cosi gli ospedali esistenti li hanno chiuso per il piano di rientro e la gente dove va a rossano perche solo a rossano possono andare e non piu all’ospedale vittorio cosentino di cariati chiuso mper il piano di rientro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.