Rossano: fai, occasione persa

“Persa un’altra occasione buona.” Esordisce così Ernesto RAPANI Dirigente Nazionale di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale. “Rossano, e poi magari l’Amministrazione Comunale, ci spiegherà perché non ha inteso aderire all’appuntamento tanto atteso anche quest’anno; Un’ occasione unica per dare la possibilità di scoprire nuovi luoghi d’interesse ambientale.

Le giornate di primavera organizzate per sabato e domenica prossimi dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, avrebbero dovuto vedere la presenza dell’Amministrazione Comunale di Rossano. Evento importante per Rossano: giornata dedicata ai beni culturali d’Italia, che quest’anno è giunta alla 23° edizione.

Vorrà dire che approfitteremo dell’adesione al FAI della vicina Corigliano – continua RAPANI – così da “aggregarci” ai tanti turisti provenienti da tutta l’ Italia e ogni anno sempre più in aumento, per essere condotti da guide esperte alla scoperta delle bellezze storiche e artistiche del territorio.

Dimenticavo: fare turismo a Rossano – conclude RAPANI – significa preoccuparsi di organizzare feste di piazza con consistenti esborsi economici, riservati prevalentemente a cittadini residenti. Magari sarebbe meglio concentrarsi sullo studio di una strategia turistica tale da attrarre turisti attraverso la promozione del patrimonio Artistico Culturale e delle Bellezze Naturali Paesaggistiche di carattere ambientale delle quali la nostra Rossano ne è piena.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *