Rossano: città in emergenza, ex sindaci in mobilitazione



ROSSANO Ex Sindaci preoccupati per le gravi difficoltà che affliggono Rossano. Sono in sei e chiedono un incontro urgente per prendere in esame lo stato dei servizi (sanità, legalità, tribunale, infrastrutture primarie e secondarie, viabilità, ambiente, recettività turistica, finanza locale, rapporti con il territorio ecc.) e individuare metodologie e proposte fattibili per potenziare e migliorare l’offerta dell’Ente Locale alle pressanti richieste dell’opinione pubblica.””Non intendiamo, assolutamente, essere controparte di chi ha l’onore e l’onere di guidare la città, né sostituirci ai compiti e alle responsabilità delle forze politiche e dei gruppi consiliari. Viceversa, vogliamo essere una sorta di “Consulta dei Sindaci emeriti” per essere attori di cittadinanza attiva, assolvendo al principio etico-civile di essere portavoce della società civile e dialogare. Gli ex sono: Giuseppe Antoniotti, Giuseppe Caputo, Tonino Caracciolo, Francesco Filareto, Orazio Longo, Giovanni Romano.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.