Rossano: rimodulazione di giunta. Meno tecnici più politici



Si spinge per la rimodulazione della giunta. Che dovrà essere politica. La lista “Mascaro Sindaco” si trasforma in partito di maggioranza relativo. Convergono i rappresentanti del gruppo misto e del consigliere comunale del CCI Piero Lucisano che ha chiarito le ragioni della fuoriuscita dal gruppo CCI per una serie di vicissitudini. “Non vi erano più le condizioni per poter operare in maniera serena”-afferma- . Cambieranno gli scenari politici in consiglio comunale: nessuna lotta per poltrone ma la necessità di cambiare rotta nell’azione amministrativa. Chiesto un maggiore coinvolgimento. Manca la comunicazione tra i gruppi consiliari, maggioranza che si assottiglia. A questo punto sono tre i gruppi consiliari in quota alla maggioranza: quel che rimane del Pd, Mascaro Sindaco (6 consiglieri) e CCI (5 consiglieri). Nella lista Mascaro – si fa sapere – prevarrà la cultura di squadra. L’obiettivo è dare uno scossone all’attuale amministrazione. Insomma nel Cci non si respirava aria di democrazia. Il consigliere Enza Curia lascia il Pd per motivi personali. I componenti la lista Mascaro: Pietro LUCISANO, Pierpaolo LIBRANDI, Enza CURIA, Patrizia CURIA, Giuseppe FALCO e Nunzio FARFALLA. Nel prossimo consiglio comunale l’indicazione del capogruppo. Conferma dell’attuale o ricambio? Si deciderà democraticamente. Scontata tuttavia la riconferma di Patrizia Curia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.