Roseto Capo Spulico. Sindaco Mazzia a sostegno dei lavoratori del Consorzio di Bonifica

SINDACO MAZZIA A SOSTEGNO DEI LAVORATORI DEL CONSORZIO DI BONIFICA: “CHI HA RESPONSABILITA’ DI TROVARE SOLUZIONI LO FACCIA SENZA INDUGIO”.

“Servono risposte concrete. Nessuno pensi di poter giocare partite politiche sulla loro pelle”

“Quanto sta accadendo al Consorzio di Bonifica dei Bacini dello Jonio a Trebisacce non può e non deve passare sotto traccia. La protesta dei lavoratori del Consorzio deve trovare con urgenza una risposta concreta”. Con queste parole il Sindaco di Roseto Capo Spulico, Rosanna Mazzia, esprime il massimo sostegno e solidarietà ai lavoratori in stato di mobilitazione che da giorni stanno picchettando la sede consortile e che, questa mattina, hanno portato la propria protesta sui tetti del Consorzio per reclamare le ormai 7 mensilità di retribuzione arretrata. Una condizione lavorativa che ha raggiunto punti di non ritorno, che lede la dignità di tanti uomini e donne, delle loro famiglie, dei lavoratori di un comparto vitale per il settore agricolo e per l’intero sistema idrico territoriale.

Sciopero Operai Consorzio di Bonifica

“Già nei giorni scorsi ho avuto modo di interloquire con tantissimi lavoratori del Consorzio di Bonifica, che protestano pacificamente, nonostante non percepiscano lo stipendio da ormai sette mesi. Abbiamo parlato delle difficoltà che affrontano insieme alle loro famiglie quotidianamente, delle visite mediche che saltano, dei libri acquistati di seconda mano, dei servizi effettuati agli agricoltori anche quando devono anticipare la benzina. Mi hanno raccontato dei loro sacrifici personali con grande dignità. Ho trovato uomini stanchi e segnati da questi sette mesi e dallo sforzo di queste settimane di presidio. Ma determinati e consapevoli. Consapevoli anche della complessità di una vicenda di cui sono vittime incolpevoli. Ora si trovi la soluzione. Chi ha la responsabilità di trovare le soluzioni, lo faccia. Senza indugio. Oltre alla dignità di questi lavoratori, ora bisogna garantirne la sicurezza. E nessuno pensi di poter giocare partite politiche sulla loro pelle.

(Comunicato Stampa) Giovanni Pirillo, Comune di Roseto Capo Spulico

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *