Referendum, Motivazione Comune scende in campo per il No



CORIGLIANO A quasi una settimana dal voto per il referendum costituzionale si moltiplicano gli appelli e le iniziative da parte dei comitati sostengono il si o il no. A proposito di appelli dobbiamo registrare del Movimento Motivazione Comune, che in una nota di uno dei suoi esponenti, Gianfranco Costa, invita a votare no. “Cambiare la Costituzione, rendendola attuale e conforme ad una società in movimento, è giusto e condivisibile, purchè il cambiamento – afferma Costa –  abbia riscontro positivo per tutti i cittadini. Cambiare la Costituzione per stare al passo di una società globalizzata i cui ritmi sono sempre più sostenuti e incalzanti è anch’essa cosa giusta. Ma la riforma che ci viene proposta – presentata come panacea di tutti i mali della politica italiana – non sembra affatto un passo in avanti verso il miglioramento e non è assolutamente la risposta che serve in questo momento. E le motivazioni sono varie e validissime in quanto già alla prima lettura si capisce il vero intento di tale riforma: facilitare le possibilità di esercitare un potere maggiorato dalla riforma stessa da parte di pochi”.
(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.