Rapani (FDI): Approvato emendamento anti”furbetti” a tutela delle casse del SSR

Sanità, Rapani: «Approvato un emendamento anti “furbetti” a tutela delle casse del ssr»

Ernesto Rapani

Il senatore: «La proroga del commissariamento e l’anticipo di 96,9 milioni dimostrano le attenzioni del governo alla Calabria»

ROMA «Anche in ambito sanitario il governo Meloni, con i fatti, sta dimostrando vicinanza alla Calabria. Con la proroga di sei mesi del commissariamento e l’anticipo di 96,9 milioni di euro». È quanto dichiara in una nota il senatore di Fratelli d’Italia, Ernesto Rapani.
«Due i passaggi importanti. Il primo avvenuto in aula nei giorni scorsi con la conversione del decreto in legge che proroga i poteri commissariali conferiti al presidente, Roberto Occhiuto – aggiunge Rapani – ed il secondo in Consiglio dei Ministri. Su proposta del ministro dell’Economia e Finanze, Giancarlo Giorgetti, riscontrato il superamento della verifica degli adempimenti della Regione, il Governo ha deciso di anticipare quasi 97 milioni di euro riferibili al 2018».

«Mi sembra doveroso sottolineare anche la rilevanza dell’approvazione dell’emendamento che prevede il blocco dei pignoramenti per quei “i furbetti” che tentano di incassare dalle aziende sanitarie due o più volte le fatture emesse, com’è accaduto negli anni scorsi. Un provvedimento a tutela delle casse del sistema sanitario regionale. Non posso non ritenermi soddisfatto – conclude il senatore – perché il presidente del Consiglio dei Ministri sta mantenendo fede agli impegni assunti in campagna elettorale e ciò dimostra come Giorgia Meloni guardi con grande interesse alla nostra regione».

comunicato stampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *