Proseguono i caffè pedagogici dell’I.C. Erodoto, con Pappalardo la riflessione sulla scuola di oggi

Corigliano-Rossano – Secondo appuntamento nell’ambito dei caffè pedagogici dell’Istituto Comprensivo “Erodoto” sul tema “Torniamo a Barbiana”, titolo che trae spunto dal libro di Marco Pappalardo “Cara Scuola ti Scrivo…L’attualità di Lettera a una Professoressa”, scritto da un docente che vive la scuola in prima persona riproponendo e attualizzando il messaggio di Don Milani. Con questo incontro, ha sottolineato la Dirigente Scolastica Susanna Capalbo, l’attenzione è stata posta su tematiche care a Don Milani ma anche a tutti i presenti sottolineando come una scuola che diventi di tutti e di ciascuno, e non solo dei migliori, rappresenta ancora la sfida della scuola stessa, perché ogni singolo studente è portatore di attitudini e talenti e sta alla scuola e agli adulti di riferimento scoprirli.

L’autore, introducendo il tema, ha sostenuto che «Sono passati decenni dalla scuola di Barbiana.  Nella scuola tanto è cambiato e anche in meglio, e io ho provato a rispondere ai quesiti posti dai giovani con i giovani, infatti ho cercato di replicare l’esperimento fatto da Don Milani facendo leggere il suo testo alla mia classe come esperienza di lettura condivisa e partecipata, e i ragazzi stessi hanno trovato un sacco di corrispondenze coi nostri giorni».

Alla presenza di una numerosa platea si è potuto così riflettere e discutere sulla scuola dei nostri giorni come luogo di speranza e di azione in cui docenti, studenti, personale, dirigenti e famiglie, possono creare uno spazio in cui seminare i sogni dei ragazzi e farli diventare progetti di vita (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *