Possibile chiusura del Pronto soccorso dell’Ospedale di Corigliano, il Movimento del Territorio prepara un sit-in di protesta

Pasqualina Straface

Corigliano Rossano – Non consentiremo che il Pronto soccorso dell’ospedale cittadino “Guido Compagna” rischi la chiusura per mancanza d’organico. Riteniamo doveroso difendere e tutelare, oltre al diritto costituzionalmente riconosciuto alle cure mediche, il personale sanitario ed ausiliario che presta servizio presso detta struttura, rimarcando, con un sit-in di protesta, la necessità che tale reparto debba essere assolutamente potenziato e reso efficiente, specie in questo periodo di pandemia.
Occorre che la Direzione sanitaria prenda una decisa e favorevole posizione in merito, assegnando un ragguardevole numero di unità mediche e paramediche adeguato a gestire non soltanto i possibili casi di contagio da Covid ma anche le numerosissime richieste di primo intervento che il pronto soccorso dell’ospedale “Guido Compagna” ogni giorno deve affrontare.

Francesco Albamonte – Movimento del Territorio con Pasqualina Straface

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.