Porto Schiavonea. Abate: Presto 400mila euro per ripristino della struttura



Silvana Abate e Danilo Toninelli

Corigliano Rossano – Continua il mio lavoro per la riqualificazione del Porto di Schiavonea. Proprio in questi giorni ho sentito il commissario straordinario dell’Autorità portuale di Gioia Tauro, Andrea Agostinelli, per discutere delle novità in merito alla struttura di Corigliano Rossano. Questa nuova interlocuzione segue il tavolo tecnico istituito lo scorso febbraio con la visita del Ministro alle Infrastrutture e ai trasporti Danilo Toninelli alla Capitaneria di Porto di Corigliano Rossano in cui si discusse, in una delle sessioni di lavoro, proprio dello scalo portuale ausonico. Già nei mesi scorsi, infatti, denunciai che la struttura è senza elettricità e senza acqua. Problemi segnalati direttamente al Ministro Toninelli dalla delegazione dei pescatori. Grazie al lavoro del M5S, infatti, per la prima volta alcuni rappresentanti della marineria hanno avuto la possibilità di parlare con un ministro dei problemi del porto. Il Ministro, in quell’occasione, diede mandato all’ingegnere Gianluca Ievolella, Provveditore Interregionale per la Sicilia e la Calabria, di fare tutto il possibile per risolvere i problemi dello scalo navale della terza città della Calabria. Durante i tavoli tecnici emerse che sono già stati stanziati dei fondi. E proprio ieri, sentendo Agostinelli, ho saputo che sono in chiusura le pratiche per mettere a bando e affidare i lavori di sistemazione della struttura entro fine anno. Parliamo di una spesa di circa quattrocentomila euro che andranno a risolvere il problema dell’elettricità del porto. Speriamo ora che anche il Comune si accordi con Ecoross per predisporre il sistema necessario affinché anche nel Porto di Corigliano Rossano possa partire la raccolta dei rifiuti, in particolare la differenziata e quella dei rifiuti speciali come l’olio esausto. Anche in questo caso, la sinergia istituzionale può portare grandi risultati a tutto il territorio. Nei prossimi gironi sentirò ancora il Commissario dell’autorità portuale e comunicherò i nuovi aggiornamenti (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.