Polo oncologico. Maison Celestino promuove Fashion for Life |VIDEO



Corigliano Rossano – Alta moda, un tuffo nella solidarietà. In una regione in cui s’emigra per tutto, è in corso una importante campagna di sensibilizzazione per la realizzazione di un ospedale pediatrico oncologico a Drapia nel vibonese, con annessi un centro di ricerca e un villaggio per sofferenti. Un progetto che nasce nel 2006 a Vitinia, quartiere di Roma, su ispirazione di Irene Gaeta, figlia spirituale di Padre Pio e fondatrice de “I Discepoli di Padre Pio”. L’opera è in fase di costruzione. Riguarda l’acquisizione di un terreno di oltre centottantamila metri quadrati e l’avvio di opere destinate a creare la Cittadella di Padre Pio in Calabria. Analoghe realizzazioni sono state fatte all’estero, in Argentina, in Eritrea, nello Sri Lanka, in Siria. Un centro per la ricerca del benessere psicofisico, una struttura sanitaria extraospedaliera per i bimbi portatori di deficit e disabilità neurofisiologiche, un centro di spiritualità, punto di riferimento per la preghiera, un centro di ricerca scientifica e di formazione agli operatori del settore.

La terza città della Calabria Corigliano Rossano scelta dalla Maison Celestino per contribuire all’evento promosso dalla prestigiosa azienda tessile. La manifestazione è stata preceduta da un incontro con la stampa in cui è stato presentato il progetto. Poi la serata presso la struttura Goccia Visionnaire di Corigliano Rossano, con la speciale partecipazione di Giuseppe Fata e le sue creazioni e la conduzione di Patrizia Pellegrino, sotto la direzione artistica di Giovanni Scura. 

 

La Maison Celestino, reduce dal successo di Altaroma, promuove lo speciale defilè della collezione Golden Hour L’evento promosso dalla Maison Celestino, d’intesa con Giuseppe Fata, va oltre il red carpet della tradizionale sfilata . La Fashion, dunque, a sostegno della vita. 

 

La presenza di Irene Gaeta che si sofferma sui suggestivi momenti di vera apparizione e l’incontro con Padre Pio. Gli abiti disegnati dalla stilista Flavia Pulignano, che si richiama a tutte le sfumature del tramonto, colori suadenti dall’arancio al viola, all’intensità del rosso. Una linea morbida, fluida, che richiama la leggerezza della farfalla. Abiti in seta pura e lino. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.