Peperoncino Jazz Festival al Castello di Corigliano il 29 Luglio con Roberto Gatto

Torna il grande jazz a Corigliano. Venerdì 29 luglio negli ambienti del castello, nel cuore del centro storico, risuoneranno le melodie e i suoni dettati dal musicista Roberto Gatto. Anche nell’estate 2016 farà tappa in riva allo Jonio, una tappa del peperoncino jazz festival con un grande artista. Riconosciuto come uno dei migliori percussionisti del panorama jazz italiano ed europeo, il romano Roberto Gatto vanta una carriera di tutto rispetto. In ambito jazzistico rinomati tanti suoi lavori con alcuni nomi del calibro di Luca Flores, George Coleman, Enrico Pieranunzi, Lanfranco Malaguti,Chet Baker, John Scofield, John Abercrombie, Billy Cobham, Richard Galliano, Joe Zawinul e Pat Metheny. Ha collaborato con moltissimi artisti, tra i quali Mina, De Sio, Dalla, Pino Daniele, Vanoni, Gino Paoli, Fossati, Cocciante, Sergio Caputo, Gilberto Gil, Riz Ortolani e Ennio Morricone. La sua discografia abbraccia dagli anni ’80 sino al 2011. Autore di diverse colonne sonore, Gatto dal rock-progressive passa a batterista jazz con il Trio di Roma insieme a Danilo Rea ed Enzo Pietropaoli. Ha partecipato alle rassegne jazz più rinomate in ambito nazionale, europeo e internazionale. Ben dieci le presenze all’Umbria Jazz e tanti i riconoscimenti in carriera. Appuntamento dunque al castello coriglianese sabato prossimo alle ore 22:00 mentre la caccia al tagliando è già iniziata. Tutte le info al 345. 9514139 o sul sito peperoncinoazzfestival.com . Previsto il solito bagno di folla per gli amanti del jazz ma non solo. Cristian Fiorentino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.