Pallavolo: gara 1 playoff, Lapietra schiacciasassi

Il futuro a due passi dalla vittoria. Da una promozione che profuma di record. La Lapietra Pallavolo Rossano scorge la serie cadetta dopo una prestazione in gara 1 da schiacciasassi. Cinica e concreta. E se temeva il debutto in casa del Cetraro, le basta mezzo set per scrollarsi di dosso qualsiasi incertezza. Grazie ad un match quasi a senso unico, con il Cetraro che non ingrana la marcia. Nulla da fare per i padroni di casa, che cadono piuttosto pesantemente in tre soli set. Faticano e si arrendono, messi subito alle corde dalla freschezza di riflessi e dai colpi di reni dei leoni bizantini. Che sciolte le braccia e liberate le menti dai cattivi pensieri, sul parquet avversario apparecchiano la tavola per una gara 2 che si preannuncia stuzzicante (Martina Forciniti).

TABELLINO

ELIO GROUP CETRARO – LAPIETRA PALLAVOLO ROSSANO: 0-3 (19-25, 17-25, 23-25)

ELIO GROUP CETRARO

15 BENCARDINO CARMELO, 1 CESAREO ROBERTO (K), 4 DE PAULA FRANCESCO, 12 FEDELE EUGENIO, 13 GAGLIARDI ARMANDO (L1), 6 GROSSO GIOVANNI, 25 IORIO LORENZO (L2), 2 LEPORINI STEFANO, 16 NERVINO EGIDIO, 10 ORLANDO GIUSEPPE, 7 PERRONE FILIPPO, 14 RICCO RENATO, 11 STEFANO ALFREDO
Dirigente accompagnatore: PIAZZA GIUSEPPE

 

LAPIETRA PALLAVOLO ROSSANO

 

BURACCI ANTONIO ALBERTO, CARACCIOLO GIUSEPPE, CASCIARO DANIELE (L1), DE SIMONE FRANCESCO (K), GRAZIANO ANDREA, GRILLO DOMENICO (L2), LEFOSSE EMANUELE, LIMINA MASSIMO, MARCIANO’ GIOVANNI, MAZZIERI FABIO, NIGRO PAOLO, SAPIA GIOVANNI, ZANGARO LUIGI
I Allenatore
MARCIANO’ GIOVANNI

Dirigente accompagnatore

FORCINITI ANGELO ANTONIO

 

I Arbitro: Cugnetto Giuseppe
II Arbitro: Gaetano Antonio

(fonte: comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *