Pagamenti avvocati e ausiliari giudici. Presentato Ordine del giorno

Parlamento


CORIGLIANO-ROSSANO (CS) – Martedì 28 Aprile 2020 – I componenti della Commissione parlamentare Giustizia hanno sottoscritto un Ordine del giorno al decreto “Cura Italia” per chiedere al Governo di accelerare le procedure di liquidazione dei crediti professionali maturati da avvocati, ausiliari del giudice e consulenti.

È quanto fa sapere la portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati, nonché componente della stessa Commissione giustizia, Elisa Scutellà, tra i sottoscrittori del provvedimento.

«Con la pandemia in atto – spiega Scutellà – occorre, ora più che mai, velocizzare le pratiche burocratiche per dare respiro a un grande novero di professionisti che lavorano nel circuito della giustizia. Penso a tutti gli avvocati che attendono le liquidazioni per il gratuito patrocinio, agli ausiliari dei giudici e ai consulenti: tre figure essenziali per il corretto funzionamento della macchina della giustizia».

«Categorie – aggiunge la parlamentare -che, come tantissime altre, stanno subendo la grave crisi attuale e per questo motivo sarebbe importante dare loro risposte concrete. Abbiamo chiesto, quindi, di sollecitare i presidenti dei tribunali e delle corti d’appello di snellire la massa di arretrato delle pratiche anche avvalendosi di ulteriori unità di personale e di instradare la digitalizzazione delle procedure di liquidazione del pagamento dei compensi dei professionisti. Siamo certi – conclude – che il governo e in particolare il ministro Bonafede saranno sensibili a questa istanza».
(comunicato)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *