Ospedale Sibaritide, Smurra: basta con i ritardi

Ospedale della Sibaritide: “Le popolazioni di quest’area devono sapere subito quando inizieranno i lavori per la realizzazione della nuova struttura. Se dovessero manifestarsi ulteriori problemi con la ditta appaltatrice non si dovrà perdere ulteriore tempo nel revocare l’appalto, affidandolo alle successive società in graduatoria.
Con le strutture sanitarie locali letteralmente al collasso- le istituzioni pubbliche (la Regione in primis) non possono più sottrarsi a questa esigenza”. È quanto dichiara Mario Smurra vice segretario nazionale della Federazione Nazionale Agricoltura (Fna) appellandosi al Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio. “I cittadini – aggiunge – non possono più aspettare. Si accelerino tutte le procedure non appena verrà consegnata la relazione sull’incidenza archeologica nell’area riguardante il sito del nuovo Ospedale, redatta dal tecnico incaricato dal concessionario “Ospedale della Sibaritide S.C.P.A”, per consentire alla Sovrintendenza l’emissione del proprio parere. Ci auguriamo – conclude Smurra – che durante l’incontro fissato per lunedì 5 alla Regione, per affrontare con l’Anas le problematiche inerenti la viabilità di accesso al cantiere del nuovo Ospedale, venga definitivamente indicata la data dell’inizio lavori”.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *