Ospedale. Polo Covid a Rossano, la contrarietà di Forza Italia

Giandomenico Federico

La realizzazione del Polo Covid al Giannettasio di Rossano si è ormai trasformato in dibattito politico. Il sub commissario di Forza Italia di Corigliano Rossano Giandomenico Federico, già assessore nell’ex comune di Rossano,  sottolinea come tale presidio  “rappresenterebbe, a nostro avviso, una incongruenza ed una stridente operazione rispetto a quella che è la reale condizione dei nostri presidi sanitari e delle loro donazioni umane, professionali e tecniche. Le carenze sono abbondantemente note e certificate sia in ambito istituzionale sia presso l’utenza che combatte con disservizi, ritardi e mancanza di offerta sanitaria e che, se dovesse verificarsi la malaugurata ipotesi del Centro Covid, non solo vedrebbe annullata la prestazione dei servizi basici ed essenziali, gli interventi per coloro i quali negativi al virus oggi trovano nella struttura cure e primi riscontri per le patologie non Covid, ma perderebbe anche Corigliano-Rossano la sua capacità di #ZeroContagi che grazie alla quasi totale aderenza della popolazione alle stringenti ma doverose regole, stanno facendoci attraversare questo drammatico momento epidemico.   Certi che il Sindaco affiancato dal suo staff tecnico e dal suo comitato scientifico che sinora lo ha confortato, consigliato e coadiuvato nelle scelte, possa ben  decidere per il bene di tutti. Pensiamo ad oggi per un futuro migliore del nostro territorio…. domani”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.