Ordine forense: c’è chi sceglie Cosenza come forma di protesta

ROSSANO- Decide di iscriversi presso l’ordine forense di Cosenza, come forma di protesta. Nulla contro i colleghi di Castrovillari, ma solo un atto simbolico contro la scellerata scelta di sopprimere il tribunale di Rossano. Si tratta dell’avvocato Natale Graziano, amministrativista, già amministratore della città di Rossano, tra i fondatori del Pd calabrese. L’unica perplessità espressa dal legale è che in molti avevano manifestato la stessa intenzione ma, come al solito, la cultura di mandare avanti gli altri avrebbe preso corpo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *