Operai in protesta, notte trascorsa senza alimenti. Cresce la tensione



Gli operai

Corigliano Rossano – Prima notte trascorsa all’addiaccio. E senza acqua e alimenti. L’obiettivo è far desistere i lavoratori dalla protesta a oltranza iniziata 24 ore fa. Qualche operaio, in stato di sofferenza, fa sapere:”I conti se li sono fatti male”. Sul posto presidiano gli uomini del commissariato di pubblica sicurezza, carabinieri, vigili del fuoco, sanitari del 118. Uno degli operai, tra l’altro, ha subito un intervento di cardiochirurgia ed è costantemente tenuto sotto osservazione. Siamo nel week-end, e diventa ancora più difficile poter trovare soluzioni immediate.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.