Niente interventi chirurgici per assenza di anestesisti. Paziente minaccia di lasciare



Ospedale di Rossano

Corigliano Rossano –  Ricoverato in Chirurgia con fitte all’addome, nausea e vomito,  da oltre una settimana in attesa di intervento chirurgico per assenza di anestesisti. Il paziente, rossanese, non ce la fa più. Minaccia di lasciare l’ospedale per altrI presidi extraziendali: da una settimana è ricoverato presso la divisione di Chirurgia del “Nicola Giannettasio”. La diagnosi è calcoli alla cistifellea. Tutto è fermo a causa dell’assenza della necessaria figura professionale. Una mancanza insopportabile che viola i principi costituzionali del diritto alla salute. In Italia d’altronde nessuno risponde a nessuno. Ed ecco che il paziente continua a soffrire senza che si diano risposte concrete ed immediate.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.