Neutralizzata un’imbarcazione di clandestini al largo di Calopezzati

L’imbarcazione

Una imbarcazione al largo di Calopezzati con a bordo una cinquantina di clandestini, probabilmente di origine afgana (tra cui quattro bambini), è stata neutralizzata da una pattuglia navale della Capitaneria di Porto di Corigliano-Rossano e da una motovedetta della Guardia di finanza. 

Il gommone

Sulla battigia è stato rinvenuto un gommone usato dagli scafisti i quali si sono dati alla fuga. Il sindaco di Cariati Filomena Greco nel frattempo ha dato la disponibilità ad ospitare provvisoriamente gli immigrati presso il centro del mercato ittico di Cariati al fine di procedere ai primi soccorsi e ad effettuare i tamponi. Sul posto si è portato anche il sindaco di Calopezzati e i carabiniere. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *