Movimento del territorio: Situazione surreale al Pronto soccorso del “Compagna”

neurologia

Il presidio ospedaliero di Corigliano

Corigliano Rossano – Situazione surreale al pronto soccorso dell’ospedale di Corigliano, in queste ore sono decine le persone in fila per farsi visitare, con diversi pazienti provenienti da Rossano, poiché ,essendo l’ospedale di Rossano polo covid, si è pensato di trasferire i pazienti Rossanesi al pronto soccorso di Corigliano. Purtroppo , una cattiva organizzazione nonché il numero ridotto di medici all’interno del pronto soccorso di Corigliano (3) fanno si che si crei una situazione surreale nei pressi dello stesso. Ma i problemi non finiscono qui, l’ospedale di Corigliano non può effettuare ricoveri poiché i pazienti sono tutti privi di Tampone molecolare, tampone che doveva essere fatto ai pazienti presso il polo covid di Rossano. Cari concittadini, capite bene quindi , che la situazione è veramente al limite. Come sempre noi del Movimento del Territorio rivolgiamo un appello alle autorità competenti di intervenire immediatamente al fine di porre rimedio ad una situazione che è già drammatica ma che potrebbe davvero diventare tragica tra non molto.

Movimento del Territorio con Pasqualina Straface

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *