Mensa scolastica, Antoniotti: no a strumentalizzazioni elettorali

mensa

Giuseppe Antoniotti

Mensa scolastica, l’appello del già sindaco di Rossano Giuseppe Antoniotti, del movimento Corigliano Rossano Prima di tutto, che invita a diffidare di chi intende strumentalizzare la vicenda a fini elettorali.

“Mi complimento con tutte le mamme perchè avete portato avanti una giusta PROTESTA PACIFICA sulla problematica della mensa scolastica (tariffe, 104 e figli a carico) Condivido il pensiero di tante di voi che di più non si può fare perchè il commissario sta rivedendo le tariffe sia per la 104 sia per chi ha più figli a carico, ma non ha nessuna intenzione di reinserire l’esenzione per la fascia senza reddito. Continuando la protesta si rischia l’interruzione del servizio perchè il comune non pagherà i pasti erogati senza buono creando serie difficoltà alla ditta con il pericolo di rinuncia all’appalto. Sono contrario a manifestazioni di protesta a connotazioni politiche che non porteranno assolutamente a niente. Spero di aver dato il mio modesto contributo nel consigliarvi per il meglio e mi raccomando DIFFIDATE da chi invece tenta di cavalcare la cosa per fini elettorali. Da Sindaco sono stato sempre sensibile e vicino ai bambini,ai genitori,ai disabili senza mai nessun tornaconto elettorale, ecco perchè non posso avere stima di chi approfittando di una sacrosanta protesta dei genitori su tariffe e 104 possa fare campagna elettorale creando confusione e alimentando polemiche tra genitori e istituzioni. Ho deciso quindi che non parteciperò a nessuna iniziativa organizzata da gruppi politici ma continuerò a stare vicino alle mamme,ai bambini e ai diversamente abili a modo mio come ho sempre fatto. Vi ringrazio e rimango a Vostra completa disposizione. Affettuosamente. Giuseppe Antoniotti”.

(comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *