Meetup dei cinque stelle Corigliano Rossano, le rivendicazioni territoriali

Rossano

L’ex tribunale di Rossano

La situazione politica creatasi dopo il 4 marzo nella Calabria, ha chiaramente mostrato a tutti la volontà delle nostre popolazioni di uscire da un isolamento storico in cui versa la nostra regione e la zona jonica priva di trasporti sia stradali che ferroviari, e la necessità di invertireuna politica statale di chiusura dei servizi essenziali come gli ospedali, la giustizia , l’assistenza.

I cittadini vogliono che lo stato faccia il suo dovere, collegando questa parte dell’Italiache ora è priva di trasporti, facendo quindi una superstrada a 4 corsie in tutto lo Jonio e non solo tra Rocca-Imperiale e Sibari, ma anche da Sibari a Crotone con un tracciato moderno che corra in modo autonomo in collina, lontano dalle ristrette pianure costiere dove insistono terreni ad alto pregio, paesi, case, infrastrutture e una nuova grande infrastruttura porterebbealtra confusione in una zona dove l’abusivismo dagli anni settanta ad oggi ha prodotto moltidanni al paesaggio costiero e tra l’altro richiederebbe un maggior dispendio di risorse.

Dai parlamentari eletti ci aspettiamo un impegno per migliorare il nostro territorio su posizioni moderne: pensiamo che la Calabria Jonica abbia bisogno di ossigeno, quindi investimenti dello stato per le ferrovie , per un aeroporto che funzioni e ben collegato, per una superstrada moderna a scorrimento veloce, per una giustizia che funzioni, insieme a un rilanciodel presidio delle forze dell’ordine sia nella nuova città di Corigliano Rossano che in tutta la Calabria dove spesso l’illegalità è al potere, e soprattutto per una sanità efficiente di qualità.

Con un rilancio degli investimenti statali si potrà anche rilanciare il turismo che secondo noi è la via maestra che potrà ridare lavoro e nuove speranze alle nostre popolazioni. Pertanto chiunque ostacola in qualunque maniera e a qualunque titolo gli investimenti dello stato per questa area pensiamo non faccia gli interessi delle popolazioni che hanno votato il movimento cinquestelle e sostengono il governo perché chiedono il rispetto della propria dignità e un profondo cambiamento rispetto alle politiche degli ultimi governi che hanno preceduto l’attuale.

Su questi temi pensiamo che tutto il movimento cinquestelle debba impegnare le proprie energie e ci aspettiamo che la riapertura del tribunale insieme ad una nuova politica dei trasporti e dei servizi sia uno degli obiettivi concreti al centro delle prossime competizioni elettorali sia regionali , sia amministrative che europee dove occorre anche che i nostri rappresentanti difendano le produzioni d’eccellenza da forme di concorrenza sleali comeavviene oggi purtroppo anche in Europa.

Per questi obiettivi intendiamo offrire il nostro contributo libero aperto a chiunque voglia collaborare per il bene della nostra terra, come MEETUP ATTIVISTI CORIGLIANO ROSSANO UNITI PER IL M5S ed anzi pensiamo che i cittadini oggi lontani e delusi della politica debbano cominciare a riappropriarsi della partecipazione politica perché si tratta di difendere il bene della nostra terra e l’avvenire dei nostri figli. (MEETUP ATTIVISTI CORIGLIANO ROSSANO UNITI PER IL M5S).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *