Medicina legale, Mauro: accertamenti prima istanza da febbraio a Corigliano Rossano



medicina legale

Raffaele Mauro

In virtù del protocollo sottoscritto tra la Struttura commissariale della Sanità in Calabria e l’INPS che prevede in capo all’istituto previdenziale, anche per il 2019, l’espletamento degli accertamenti d’invalidità civile e dello stato di handicap, e quindi l’utilizzo di otto unità specialistiche dell’ASP di Cosenza, è stato necessario attivare le procedure amministrative per individuare il personale medico da assegnare presso le sedi territoriali dell’Azienda sanitaria provinciale nelle quali sarà espletata l’attività medico-legale prevista per gli accertamenti collegiali di prima istanza.

Presso la Città di Corigliano-Rossano si procederà in loco da febbraio p.v. all’espletamento degli accertamenti collegiali di prima istanza con la dovuta copertura medica. Pertanto, gli utenti troveranno risposta alla domanda nell’ambito del proprio territorio. Così come anche ha ribadito la nota del responsabile di medicina legale dell’Asp di Cosenza, Antonio Scalzo, che ha fatto seguito alla delibera 40/2019.

DOTT. RAFFAELE MAURO

COMMISSARIO ASP DI COSENZA

(comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.