Migranti, intesa per un percorso di autentica accoglienza e integrazione



Sistema di Protezione dei Richiedenti Asilo e dei Rifugiati (SPRAR), superare la logica dei grossi centri d’accoglienza promuovendo un sistema diffuso sul territorio. Resta, questo, l’obiettivo perseguito dall’Amministrazione Comunale, condiviso dal Consiglio Comunale e sotteso al Protocollo d’Intesa firmato a TAVERNA nei giorni scorsi (sabato 21) dal Sindaco Stefano MASCARO con il Ministro dell’Interno Marco MINNITI.

 

A darne notizia è l’assessore ai servizi sociali Angela STELLA esprimendo soddisfazione per il lavoro portato avanti fino ad ora in tema di accoglienza dei migranti e spiegando che con questa firma si dà il via ai progetti di cooperazione e di inclusione sociale per un percorso di autentica integrazione.

 

I progetti di cooperazione – aggiunge l’assessore – sono finalizzati all’integrazione dei migranti che hanno già ottenuto lo status di rifugiati o hanno richiesto asilo.

 

Oltre i rappresentanti dei 140 comuni aderenti erano presenti anche Gianluca CALLIPO presidente dell’ANCI Calabria, Luisa LATELLA Prefetto di Catanzaro ed il Governatore della Calabria Mario OLIVERIO

(fonte: comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.