Mandatoriccio, sp 205 abbandonata. Mazza: basso Jonio discriminato



MANDATORICCIO “Destinare il 5% della Tari alla manutenzione della Strada Provinciale 205. Stop ai trasferimenti; utilizzeremo le 30 mila euro per sopperire alle mancanze di una Provincia latitante in questo territorio”. È, questa, la denuncia e al tempo stesso la proposta che il vicesindaco e assessore all’ambiente Filippo Mazza porterà all’attenzione del prossimo consiglio comunale. La SP 205 versa in un completo stato di abbandono, tra erba alta, segnaletica inesistente, strada dissestata e disseminata di buche. “La Provincia, di fatto – afferma Mazza, sollecitando interventi urgenti – opera una vera e propria discriminazione, tra territori di serie B e territori di serie A, ignorando l’intero basso jonio cosentino e concentrando tutti i suoi interventi nei grossi centri urbani e nell’l’hinterland cosentino. Eppure – conclude – anche i cittadini di questo territorio pagano le tasse, al pari degli altri”.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.