Maggio Europeo 2019, prima serata a suon di cornamusa |VIDEO



Con il suggestivo suono della cornamusa scozzese si apre la prima tappa della terza edizione del Maggio Europeo, l’evento organizzato dall’ufficio Europa del Comune di Corigliano Rossano per avvicinare il territorio alle culture, alla storia e alle tradizioni di altre nazioni europee.
La location che ospita l’importante manifestazione è Palazzo San Bernardino al cui ingresso è esposta per tutte le 5 giornate la mostra A SPASSO PER L’EUROPA curata dagli studenti del Liceo Artistico SAN NILO.
Venerdì 3 maggio, la sala grigia ha ospitato la mostra d’arte VIAGGIO IN SCOZIA curata dall’ dove artisti professionisti e amatoriali hanno portato il territorio di Glasgow e West Dunbartonshire in Scozia.
L’edizione 2019 è patrocinata dal Parlamento Europeo, dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e dal Consiglio del West Dunbartonshire.
In particolare la collaborazione con la Scozia potrebbe diventare più importante nel prossimo futuro immaginando un gemellaggio; questa è una delle novità del maggio europeo 2019. Ed il fascino scozzese ha fatto breccia nel cuore dei nostri giovani che non hanno perso occasione per farsi un selfie con Steven GRANGER.

Nel chiostro del San Bernardino è stato preparato l’apericena, con i responsabili del Food and Beverage che hanno sapientemente accostato pietanze e bevande scozzesi ai gusti e ai sapori della tradizione locale. Perché la cultura passa anche attraverso il cibo, che si conferma un valido strumento di conoscenza della storia e delle tradizioni di ogni popolo.
Nella SALA EUROPA ambientata per l’occasione in stile “suspence” i giovani sono stati coinvolti nel gioco “TROVA L’ASSASSINO “. Vestiti i panni del più celebre detective scozzese Sherlock Holmes, hanno dovuto risolvere un caso proprio come avviene in uno dei più famosi racconti di Arthur Conan DOYLE: Elementare WATSON!
Nel chiostro, i visitatori si sono lasciati coinvolgere in qualche danza tipicamente scozzese.
In serata, quando l’atmosfera si è riscaldata, il chiostro si è gremito di giovani che hanno ballato a tempo di beverage & djset con Gianluca VIRELLI e ALI THE VOICE…senza che qualche gocciolina di pioggia abbia scoraggiato alcuno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.