L’ipocrisia sui livellari. Edifici in fitto per 4 soldi. Prossimo un dossier



fusione

Terreni comunali, questione morale e dintorni.
Ce ne vuole tanta ma davvero tanta di faccia tosta. Anzi di bronzo. Quella del  personale politico di CoriglianoRossano aduso a speculare su tutto anche quando sa benissimo cosa e come le loro amministrazioni hanno combinato sul patrimonio pubblico. Almeno, per quel che ci consta con documenti alla mano. Terreni dati in fitto a 4 soldi pur se gravati da usi civici, usati per fare legna e non per pascolo. Demanio boschivo in mano alla mafia dei boschi senza muovere un dito, edifici pubblici occupati o dati in fitto per 4 soldi sui quali si lucra tanto, lavoro sugli usi civici rigorosamente tenuto nei cassetti, alberi dei boschi svenduto, controlli zero. E tanto altro.Più che un dibattito ci vuole una inchiesta.A presto un nostro dossier.
(comunicati stampa CoriglianoRossano Futura)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.