Laghi di Sibari: martedì 28 manifestazione del centrodestra

laghi di sibari

Le proposte del centrodestra per il rilancio dei Laghi di Sibari. Previsto la settimana scorsa ma poi annullato in segno di lutto per la tragedia verificatasi nelle gole del Raganello, si terrà martedì 28 Agosto l’incontro pubblico promosso dai gruppi consiliari regionali del centrodestra per ridisegnare le prospettive future del centro nautico sibarita, coi suoi 2.500 posti barca uno dei più importanti porti turistici del Mediterraneo. L’appuntamento è alle 17.15, ai Laghi, al lido “Tamerici”.

Alla manifestazione prenderanno parte i rappresentanti del centrodestra in Consiglio regionale: tra quanti hanno già annunciato la propria presenza, oltre al capogruppo della Cdl Gianluca Gallo e al suo collega di gruppo Giuseppe Pedà, anche Fausto Orsomarso (FdI, capogruppo del Misto), Claudio Parente (capogruppo di FI) ed i consiglieri Mimmo Tallini (segretario questore d’Aula, FI), Vincenzo Pasqua (FI-Misto) e Alessandro Nicolò (FdI-Misto).

L’assemblea, che sarà preceduta da un sopralluogo tra le darsene del centro nautico da parte dei capigruppo del centrodestra calabrese, servirà a fare il punto sulle proposte che le forze della coalizione si apprestano a presentare in Consiglio. Con le barche si raggiungerà anche l’imboccatura del canale Stombi, ancora per gran parte insabbiata con grave disagio per i diportisti, impossibilitati ad accedere al porto o ad uscire in mare aperto.

laghi di sibari

Gianluca Gallo

«E’ evidente la necessità di voltare pagina: una svolta serve alla Sibaritide, serve alla Calabria», spiega Gianluca Gallo, capogruppo della Cdl: «Siamo al cospetto di una giunta regionale che in quattro anni ha gettato nel dimenticatoio Sibari, limitandosi a farsi vedere da queste parti solo di recente, per festeggiare l’approvazione di una legge nata peraltro sulla base di un disegno legislativo presentato sostenuto dai nostri gruppi. Una delle peggiori sceneggiate di sempre. Per questo il vero lavoro comincia ora che diportisti e turisti tornano a casa: chi si è distinto in passerelle e false promesse vorrebbe approfittare di ciò per gabbare nuovamente il territorio». Aggiunge Gallo: «Insieme ai colleghi del centrodestra, che con noi sostengono questa iniziativa, indicheremo azioni che consideriamo essenziali per l’avvenire del porto. Le formalizzeremo a breve anche nelle sedi istituzionali e su di esse andremo al confronto con la maggioranza, in piena trasparenza e sotto gli occhi dei calabresi».

Se ne riparlerà martedì prossimo, non mancando di toccare anche l’argomento concernente il percorso di costruzione della nuova casa comune del centrodestra calabrese.

Regione Calabria

Gruppo consiliare Casa delle Libertà

 

F.to Il Capogruppo

Avv. Gianluca Gallo

(comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *