Invalidità civile. Agenzia Inps Rossano: nuovo format per modello sperimentale



civile 

Invalidità civile, è partito stamani (lunedì 11) il nuovo format che fa dell’Agenzia complessa INPS di ROSSANO-CORIGLIANO, sita in via SECONDA ACQUA DI VALE, un modello sperimentale virtuoso: visita e liquidazione della prestazione in tempo reale. Vale a dire nello stesso giorno. Una vera e propria rivoluzione. Nel metodo e negli obiettivi. A beneficio degli interessati.

 

È quanto dichiara il vicepresidente nazionale della Federazione Nazionale Agricoltori (FNA) Mario SMURRA complimentandosi con il direttore regionale Diego DE FELICE ed il direttore provinciale INPS Pasquale SCORTECCI per la lungimiranza e la condivisione di strategie che hanno portato, in tempi brevi, all’ottenimento di questo importante risultato che va a tagliare tempi di attesa e a dare le adeguate risposte alla categoria.

 

L’agenzia complessa di ROSSANO-CORIGLIANO – aggiunge – ha accettato e superato una prova di grande capacità professionale ed organizzativa. La liquidazione tempestiva della prestazione offre finalmente una corsia preferenziale ad un’utenza fortemente disagiata che, è evidente  a tutti, non può stare dietro ai tempi lenti della burocrazia. Si tratta di una vera e propria rivoluzione, di metodo e di obiettivi  – precisa il vicesegretario nazionale FNA – alla quale hanno concorso anche i patronati territoriali, il cui contributo è stato determinante.

 

È PARTITA CON SUCCESSO LA FASE DI SPERIMENTAZIONE. Le richieste di accertamento dei requisiti sanitari in materia di invalidità civile, transitate all’INPS dallo scorso 1° dicembre sono state già calendarizzate e le prestazione sono state erogate in tempo reale, nella stessa giornata della visita

(fonte: comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.