InnovAzioni per rilanciare Ordine degli Architetti

Rifondare l’Ordine Provinciale degli Architetti eleggendo colleghi giovani in grado di stare al passo coi tempi, di tutelare, di rilanciare e di differenziare la professione dell’architetto rispetto ad altre figure che tendono ad assumere un ruolo egemone. Per realizzare questo progetto, illustrato nel corso di un incontro svoltosi mercoledì pomeriggio nella cittadina jonica per iniziativa dell’arch. Angelo Malatacca di Trebisacce, è stata costituita, attraverso una serie di incontri e di confronti, la Lista “InnovAzioni”, formata da 10 architetti, (5 donne e 5 uomini per lo più giovani tra cui lo stesso Malatacca), con l’intento di partecipare alle Elezioni del nuovo Direttivo Provinciale dell’Ordine in programma dal 5 all’8 giugno a Cosenza. Ad introdurre i lavori, a cui hanno preso parte numerosi architetti dell’Alto Jonio e della Sibaritide, è stato lo stesso Malatacca che ha delineato i contorni dell’iniziativa e ricordato lo spirito che anima il gruppo e gli obiettivi che intende perseguire. E’ quindi intervenuta l’arch. Fabrizia Berlingieri di Cosenza che ha raccontato la sua esperienza di componente della Minoranza dell’Ordine, la quale ha ribadito l’esigenza di un Ordine più dinamico e quindi più allargato ai vari territori della Provincia, che sia in grado di rilanciare la figura dell’architetto facendo lievitare l’idea di “corporazione” non certo nella sua accezione negativa, ma come presa di coscienza e di rilancio della professione dell’architetto. Per la cronaca va ricordato che gli architetti aventi diritto al voto sono circa 1.300 e che dovranno essere eletti 11 consiglieri, di cui 10 per la Sezione A e 1 per la Sezione B.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.