Incidente all’Acquapark, sfiorato il dramma

Rossano- Incidente all’Acquapark. Un adolescente di 17 anni, coriglianese, è rimasto inghiottito dalle turbine interne di una delle piscine. Provvidenziale l’intervento dei soccorritori e di chi ha deciso di spegnere i motori degli impianti. Sul posto i sanitari. Nel frattempo si è levato da Cosenza l’elisoccorso, successivamente rientrato. Il giovane ha ingerito tanta acqua. Dopo essere stato ricoverato presso la divisione di rianimazione del presidio ospedaliero di Rossano è gradualmente migliorato. Ora è fuori pericolo. Indagini interne in corso per risalire alle ragioni dell’incidente.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *