Il Serratore: presentato il libro di Luigi Petrone “Viaggio nel dialetto coriglianese”

Dopo il riuscitissimo evento di presentazione del n.95 della rivista il Serratore,  dopo lunghi anni di silenzio, l’Associazione omonima ha ripreso subito la storica attività di promozione culturale presentando l’ultimo libro del dott. Luigi Petrone, Viaggio nel dialetto coriglianese .

Nella splendida cornice della chiesa di Sant’Antonio in Corigliano, gentilmente messa a disposizione dal Parroco Don Gaetano Federico, e alla presenza di un folto pubblico attento il testo è stato magistralmente presentato dal Prof. Giulio Iudicissa e ” raccontato ” dal suo Autore rendendo a tutti evidente  lo straordinario lavoro di ricerca che sottende all’opera e che avrà un suo seguito, come anticipato dal Petrone. Il Viaggio è una vera e propria esplorazione nelle molteplici stratificazioni del dialetto, le cui origini preesistono alla lingua di Dante, attraverso le quali, come sosteneva il Padula, si riconoscono società e culture succedutesi nei secoli. Le etimologie, i toponimi, gli inventari e persino il Vangelo in dialetto sono  solo alcuni dei capitoli richiamati dall’Autore nella sua esposizione e che hanno suscitato grande interesse  e stupore nel pubblico presente.

Il Serratore ha dunque aggiunto un ulteriore tessera al mosaico della cultura cittadina valorizzando un’opera il cui Autore aveva mosso i primi passi nello studio della storia antica della nostra città proprio dietro stimolo e sprone di Enzo Viteritti, fondatore della storica rivista.  Gli studi e la laurea in Medicina non hanno fermato quella che si è rivelata al Petrone come autentica passione per la città natale e che lo ha portato a pubblicare diversi testi dedicati, fino al Viaggio che, come detto e anticipato dall’autore rappresenta “solo ” la prima parte di un’ opera più vasta.

comunicato stampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *