Il candidato Gianni Papasso propone la metropolitana leggera Sibaritide-Crotone

Da Cotronei il sindaco di Cassano, Gianni Papasso, candidato per il centrosinistra nel collegio uninominale Calabria 01 Corigliano-Rossano che comprende anche Crotone, lancia la proposta di velocizzare i collegamenti tra il Crotonese e l’aeroporto pitagorico e la Sibaritide attraverso l’istituzione di una metropolitana leggera.L’occasione è stata l’inaugurazione del primo vero collegamento aereo tra mare e monti che metterà in comunicazione il Comune di Cotronei, in Provincia di Crotone, con quello di Cassano All’Ionio, in Provincia di Cosenza, e le relative località turistiche montane crotonesi e quelle marittime della Sibaritide.

Alla cerimonia, che si è tenuta ieri e che ha visto come madrina la soubrette e attrice Adriana Volpe, oltre a Papasso, hanno partecipato, tra gli altri, Antonio Ammirati, sindaco di Cotronei, Antonio Bevilacqua, assessore al Turismo di Cotronei, Filippo Capellupo, presidente Unpli Calabria,

Rosaria Succurro, presidente Provincia di Cosenza, Sergio Ferrari, Presidente Provincia di Crotone, Sebastiano Tarantino Presidente Comunità Parco nazionale della Sila, e il senatore Luca Briziarelli presidente dell’associazione “Città dell’Aria” (alla quale Cassano aderisce). Ad illustrare il progetto di gemellaggio sono stati Mario Varca, Responsabile Aviosuperficie “Sibari Fly” di Sibari Giovanni Baffa, Responsabile Aviosuperficie “Franca” di Villaggio Baffa.

«Non è normale – ha commentato Papasso assumendo formale impegno essendo in campagna elettorale – che per arrivare da Cassano a Mesoraca ci vogliono oltre due ore mentre chi è arrivato qui da Sibari con i velivoli leggeri ci ha impiegato solo quattordici minuti! Vista l’assenza di un aeroporto nel nord Calabria, bisogna assolutamente velocizzare le connessioni e lo si può fare creando tra la stazione di Sibari e l’aeroporto di Crotone una sorte di metropolitana leggera». Un sistema che colleghi più volte al giorno le due città storiche della Magna Grecia proprio come avviene, ad esempio, avviene col Malpensa express tra la stazione di Milano Centrale e l’aeroporto di Malpensa o il Leonardo Express che collega Roma all’aeroporto di Fiumicino.

«Potremmo – continua Papasso riferendosi in ottica futura all’impegno in Parlamento – magari utilizzare anche i fondi del Pnrr. Così si potrebbero collegare immediatamente Sibari e Crotone favorendo sia gli scambi culturali che, soprattutto, quelli imprenditoriali per portare sviluppo a tutto il territorio».

Cassano All’ionio – Cotronei, 25 agosto 2022

Giovanni Papasso

Sindaco di Cassano All’Ionio e candidato al collegio uninominale Corigliano-Rossano

Camera dei Deputati

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.