I 150 anni del Liceo Classico San Nilo di Rossano, fervono i preparativi

Fervono i preparativi in vista dei 150 anni di storia del Liceo Classico San Nilo di Rossano. Una prima cerimonia è stata organizzata per sabato 23 aprile presso l’auditorium “Felice Calabrò” in Via XX settembre a partire dalle ore 9, alla presenza delle autorità istituzionali, civili e religiose del territorio. Tra i saluti istituzionali sono previsti gli interventi del presidente della giunta regionale Roberto Occhiuto, del presidente della provincia Rosaria Succurro e dell’Arcivescovo della Diocesi di Rossano Cariati Mons. Maurizio Aloise. Nel frattempo è stati eletti gli organismi ordinari di una nuova associazione denominata “Amici del Liceo classico San Nilo di Rossano” costituita nel 2021. Nelle ultime ore, si è proceduto all’elezione del primo Consiglio Direttivo.

A guidare l’associazione l’avvocato Dora Mauro, nella qualità di presidente per il prossimo triennio. L’Avv. Mauro, nota professionista, ha avuto lunga esperienza associativa rivestendo l’incarico di Presidente dell’Aiga (Associazione Italiana Giovani Avvocati) e Presidente dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di Famiglia sez. Rossano/Castrovillari, nonché Assessore nell’ultima amministrazione in carica dell’ex Comune di Rossano. Il direttivo è così composto: Barbara Filomia (vicepresidente), Gianluca Pirillo (segretario), Francesca Russo (tesoriere), Samantha Tarantino (consigliere) e Claudio Pisano (consigliere). «Un incarico inaspettato che porterò avanti in linea con gli scopi statutari», ha affermato il presidente Mauro. Lavoreremo in sinergia, creando occasioni di promozione della cultura classica. In un periodo caratterizzato dalla precarietà è necessario impegnarsi per promuovere e rafforzare i momenti di incontro, favorire la coesione fra scuola e territorio». L’associazione, si fa sapere in una nota, «nasce da un progetto voluto da dirigenti, insegnanti e studenti di ieri e di oggi e si regge sull’attività di volontariato dei propri iscritti. Tende a stabilire rapporti di collaborazione col Liceo Classico “San Nilo di Rossano” per la realizzazione di attività culturali, scolastiche, parascolastiche e integrative. «Ringrazio – continua il Presidente – i soci che mi hanno eletta, ma un ringraziamento speciale lo rivolgo a chi ha portato avanti questo bel progetto, a quanti hanno lavorato per la costituzione dell’Associazione in particolare alla Presidente uscente Prof.ssa Marilena De Sanctis e agli altri soci fondatori: Prof.ssa Anna Rosa Sacco, Preside Pietro Calabrò, Prof. Francesco Filareto, Prof.ssa Barbara Filomia e il Dott. Vincenzo Piro».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.