Guardia di Finanza, sequestrata Casa di Cura Tricarico Rosano



CasaI militari della Guardia di Finanza di Cosenza hanno effettuato un sequestro per un ammontare di circa 5 milioni di euro, nei riguardi della Casa di Cura Tricarico Rosano s.r.l. e di Tricarico Rosano Fabrizio nella sua qualità di legale rappresentante pro tempore. Le fiamme gialle durante una verifica fiscale hanno trovato un versamento di ritenute  non presentato, relative ad emolumenti erogati per circa 4 milioni di euro e inoltre un’evasione d’imposta superiore agli 800.000 euro.  A fronte di tali violazioni tributarie è stato proposto il sequestro di beni. Il Gip del Tribunale di Paola condividendo la proposta formulata dal PM ha disposto il sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente delle disponibilità finanziarie e dei beni mobili riconducibili all’indagato e alla società fino a raggiungere la somma di circa 5 milioni di euro.

Antonio La Banca

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.