Giovani e sballo, ispezioni a Corigliano Rossano: cinque denunce

Carabinieri di Corigliano

Giovani e sballo: controlli serrati durante il week end effettuati dagli uomini del capitano della compagnia dei carabinieri di Corigliano Cesare Calascibetta. Auto impazzite i cui giovani conducenti spesso o hanno un alto tasso alcolemico oppure assumono dosi di droghe varie. Ciò rappresenta un pericolo per se stessi e per gli altri. Nelle ultime ore i militari hanno, tra sanzioni e denunce, individuato cinque soggetti tra i 21 e i 35 anni.

Severi i provvedimenti, come è giusto che sia: ritiro della patente, multe fino a 600 euro, e denunce in procura. Uno degli episodi più gravi si è consumato sabato sera quando un 23enne a bordo di una utilitaria non si ferma all’alt di una pattuglia dandosi alla  fuga. Nasce un inseguimento tra le vie di Schiavonea, culminato nel fermo del giovane trovato in stato di ebbrezza. Denunciato alla Procura della repubblica del tribunale di Castrovillari, ora il giovane rischia una pena fino a un anno di carcere e la sospensione della patente

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *