In occasione delle prossime Giornate FAI d’Autunno 2020 che si svolgeranno in tutta Italia, il Gruppo FAI Rossano invita tutti i suoi iscritti, sostenitori e comunque amanti dei tesori del Nostro territorio ad una visita guidata del sito archeologico di Castiglione di Paludi (o dei Brettii). Il giorno di domenica 18 ottobre 2020 avremo infatti il piacere di accogliervi in questo unicum archeologico, splendore monumentale e paesaggistico che custodisce memoria di un’antica architettura di età ellenistica della Nostra Magna Grecia.

Ad accogliervi e guidarvi, oltre ai volontari del Gruppo FAI, saranno gli alunni della V A del liceo classico San Nilo – polo liceale Rossano -, sapientemente coordinati dalla prof.ssa Stefania Rossi ed il cui Dirigente, dr. Antonio Franco  Pistoia, si ringrazia per il suo sostegno già dimostratoci anche in altre occasioni.

Si ringrazia, al contempo, l’Amministrazione comunale di Paludi ed il Sindaco Stefano Graziano, per la gentile disponibilità e collaborazione nel voler promuovere e valorizzare sempre di più questa preziosa area archeologica, che quest’anno concorre – è bene ricordarlo – anche tra “I Luoghi del Cuore FAI 2020”, la cui candidatura è stata presentata per il tramite dell’omonimo Comitato promotore Palmino Maierù e che tutti Voi potrete contribuire a sostenere votando attraverso il seguente link

LINK https://www.fondoambiente.it/luoghi/castiglione-di-paludi?ldc

N.B. La Giornata FAI di Autunno 2020 in Castiglione di Paludi sarà dedicata al compianto amico e studioso Palmino Maierù che grazie al suo lascito storiografico rappresenta e rappresenterà un ponte ideale tra passato e futuro, affinché le vecchie e nuove generazioni siano tutte accomunate dalla stessa sensibilità e dallo stesso amore per le Nostre radici.

Nel doveroso rispetto dei protocolli e regolamenti anti Covid-19, la presenza al sito archeologico dovrà essere preceduta dalla prenotazione al seguente link, dove sono evidenziati i turni e gli orari delle visite guidate, ed a cui per tutto il resto si rimanda.

LINK https://www.fondoambiente.it/luoghi/castiglione-di-paludi?gfa

P.S. In sede di prenotazione, sarà richiesto un piccolo contributo dai 3€ a persona. Una piccola donazione che permetterà al FAI, insieme a tutti noi, di continuare nella sua missione di riscoperta e valorizzazione del patrimonio storico, artistico, paesaggistico e culturale del Nostro territorio – come era nelle intenzioni della sua fondatrice Giulia Maria Crespi, da poco scomparsa.

Nell’occasione sarà possibile iscriversi al FAI per la prima volta con quota scontata di 29€ e rinnovare le tessere scadute. Inoltre, il FAI regalerà l’iscrizione ordinaria e il rinnovo a medici, infermieri e personale sanitario maggiormente coinvolto nell’emergenza Covid-19. Vi attendiamo numerosi per sostenere il FAI e Castiglione di Paludi! (Comunicato stampa)