Geraci:”Eliminare le criticità del nuovo ospedale Corigliano-Rossano”



Eliminare le criticità del nuovo ospedale Corigliano-Rossano e mantenere inalterata l’organizzazione e la ripartizione all’interno dello Spoke. Potenziare i reparti esistenti, come Chirurgia e Ginecologia  che funzionano a pieno regime sia con ulteriori risorse umane che con mezzi tecnologici, in modo tale da migliorare l’offerta sanitaria territoriale.

 

È quanto ha chiesto il Sindaco Giuseppe GERACI al Direttore Generale Raffaele MAURO presente durante il Consiglio Comunale ah hoc riunitosi ieri (giovedì 31 agosto).

 

L’Assise Civica ha approvato all’unanimità il progetto definitivo e il progetto esecutivo del primo stralcio, in modo che possano iniziare a breve i lavori della struttura in contrada INSITI.

 

L’approvazione del progetto definitivo – dichiara il Primo Cittadino – era il tassello mancante per dare concreta realizzazione al nuovo ospedale e sconfiggere lo scetticismo che da troppo tempo serpeggia nella popolazione.

comune

L’assessore alla cultura Tommaso MINGRONE ha evidenziato i livelli di eccellenza raggiunti da alcuni reparti come Ginecologia, Pediatria, Chirurgia, Radiologia e Medicina ma anche la necessità di potenziarli con personale qualificato e strumenti all’avanguardia.

 

 

I problemi della Sanità calabrese – ha detto MAURO durante l’assemblea – vengono da lontano, dai troppi debiti accumulati. Prendo atto delle proposte avanzate nonostante le numerose difficoltà burocratiche. Condivido con il Sindaco GERACI – ha concluso – la necessità di potenziare i reparti e mantenere lo status quo del presidio ospedaliero.

(fonte:comunicato stampa )

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.