Futur-E: entro settembre la soluzione ideale per il sito



Nell’ambito del percorso per la riqualificazione della centrale di Rossano, i responsabili Enel hanno incontrato ieri, presso la sede del Comune, il Sindaco, la Presidente del Consiglio Comunale, i rappresentanti della giunta e i capigruppo consiliari per fornire aggiornamenti sull’avanzamento del progetto Futur-e per dare nuova vita al sito. Come noto, lo scorso 17 febbraio si sono concluse le valutazioni della Commissione Giudicatrice ed ora la negoziazione, con le controparti che hanno presentato i sei progetti ritenuti idonei per l’area, viene portata avanti attraverso numerosi incontri, volti a individuare la migliore integrazione tra le soluzioni proposte e il sito. In particolare, Enel sta analizzando una soluzione che integri alcuni dei progetti ricevuti, al fine di massimizzare il valore per il territorio. L’azienda auspica di poter presentare entro settembre la soluzione individuata per condividerla con i rappresentanti delle comunità locali. La soluzione in esame è frutto di mesi di incontri e tavoli in cui ogni progetto è stato approfondito nel dettaglio con i proponenti, tenendo in debito conto le indicazioni espresse dal territorio nelle precedenti fasi della procedura e nell’ambito del dialogo con l’azienda. Esaminando i progetti sono state approfondite nel dettaglio le capacità tecnico economiche dei proponenti e, dunque, la sostenibilità nel tempo delle soluzioni proposte. Un percorso articolato per trasformare l’uscita dell’impianto dallo scenario energetico in un’occasione di sviluppo per il territorio che lo ospita, creando ulteriori opportunità anche dal punto di vista occupazionale.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.