Fusione, da Geraci e Mascaro invito alla sobrietà



Massima intesa sul progetto di fusione in corso. Dichiarazione congiunta dei sindaci di Corigliano e Rossano, Geraci e Mascaro, per i quali “è importante ed istituzionalmente corretto che sul delicato processo in corso, sul quale vi è massima intesa e collaborazione rispetto all’obiettivo, le due amministrazioni comunali continuino a preferire azioni ed incontri per concordare insieme tutte le iniziative necessarie”.
I due sindaci auspicano allo stesso tempo che “rispetto all’importante dibattito che sta sempre di più coinvolgendo larghi strati dell’opinione pubblica territoriale possa sempre esser preservata la doverosa sobrietà da parte di tutti. Consideriamo doveroso – ribadiscono i due Primi Cittadini – che prima della partecipazione ad ogni eventuale iniziativa promossa al di fuori delle istituzioni rappresentative e democraticamente elette dell’Are Urbana, siano in ogni caso le due amministrazioni comunali a confrontarsi direttamente nel merito e ad approfondire, così come già emerso anche nel corso dell’ultima positiva audizione presso la prima commissione regionale, tutte le questioni ed implicazioni relative all’iter in corso ed in vista dell’indizione del referendum popolare”.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.