Fusione, domani ore 11 levata del lenzuolo al Patire.

Francesco Laurenzano e Pasquale Tramonti

Corigliano Rossano – Cerimoniale simbolico storico rappresentativo della nascita della prima città della provincia di Cosenza, la terza in Calabria. Si terrà domani alle ore 11, con la levata del lenzuolo presso l’Abbazia di Santa Maria del Patire su iniziativa di due giovani del posto di appena 23 e 24 anni che hanno decisamente creduto in questo progetto unificante: Francesco Laurenzano, studente universitario in giurisprudenza, e Pasquale Tramonti neo laureato in Geologia. I due hanno perorato la causa della fusione al finito e di “superare le debolezze causate dalla atavica divisione, ricevendo da una parte maggiore attenzione a livello regionale e nazionale e dall’altra per una programmazione comune che non veda più contrapposti due vicini sullo stesso territorio”.
Quello di domani sabato 31 marzo, vuole essere “un momento simbolico, celebrativo e di riflessione che vedrà il suo culmine nella rimozione del lenzuolo che da secoli divide e indebolisce i territori di Corigliano e Rossano.
Durante l’evento, che ha ricevuto il patrocinio del comune di Rossano, ci saranno momenti di riflessione collettiva e di condivisione su ciò che rappresenta e può rappresentare l’istituzione del comune unico per il territorio. L’evento è apartitico”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *