Fusione. Corigliano: 10 ore di consiglio comunale per non decidere nulla



Corigliano- Circa 10 ore di lungo dibattito per non decidere nulla. Si è concluso da poco il Consiglio comunale di Corigliano che avrebbe dovuto pronunciarsi sulla revoca della delibera consiliare (atto d’impulso) che dava avvio all’istruttoria referendaria ( si terrà il 22 ottobre) in materia di fusione dei comuni di Corigliano e di Rossano. Il sindaco Giuseppe Geraci propone ancora una volta la revoca ma non trova la maggioranza utile a validare la proposta. 11 a favore e 11 contrari- da quanto trapela- e 1 astenuto (consigliere Triolo). Nessun atto deliberativo è stato prodotto. Il consiglio quindi è stato rinviato a data da destinarsi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.