violenza

L’associazione “Schiavonea e Sant’Angelo puliti” con il presente comunicato ringrazia tutti coloro i quali hanno reso possibile la 2 giorni di festa del 23 e 24 luglio 2020, tenutasi all’interno del borgo marinaro di Schiavonea. Un ringraziamento a tutta l’amministrazione comunale che ci ha magistralmente sostenuto ed all’assessore Caudullo il quale ci ha inserito nel cartellone estivo di luglio e agosto, al Presidente del Flag Cataldo Minò che ha dimostrato un genuino e fattivo interesse per tutto ciò che riguarda il nostro contesto marittimo, al Presidente della Pro Loco di Corigliano Valeria Capalbo, alle forze dell’ordine intervenute, all’ing. Diaco che ha garantito la sicurezza di tutti, ai cantanti itineranti venuti da Saracena che hanno rallegrato tutte le vie vecchie, al writer calabrese “Zeta” che ci ha consentito un risanamento urbano con un’autentica opera di street art ed a tutti gli imprenditori che ci hanno sponsorizzato come ormai da un anno sino ad oggi.

È assolutamente necessario fare due ringraziamenti particolari: il primo alla gente del borgo che ci ha sempre sostenuto sin dal nostro primissimo evento, il secondo, ai miei associati che rappresentano: una instancabile fucina di idee, la prova tangibile che per Schiavonea bellezza e crescita sono concetti facilmente futuribili nonché la vera voglia di rivalsa di un intero territorio. (Comunicato stampa “Schiavonea e Sant’Angelo puliti”)