Ex tribunale di Rossano, torna la protesta |VIDEO



Estratto 90esima puntata di Talking. Ad oltre quattro anni dalla chiusura dell’ex tribunale di Rossano restano i misteri sui criteri di soppressione. Dalle “carte false” alle ingerenze per salvarne alcuni, lo Stato ad oggi non ha inteso fare chiarezza sui metodi adottati da poteri non meglio identificati, il cui compito di accertamento è della magistratura. Nel frattempo cresce l’indignazione per le mancate risposte. Ma s’insinua anche, in una parte della società civile e in una certa classe dirigente, la mentalità deteriore di guardare avanti e di accettare quanto è avvenuto come se nulla fosse, invitando a guardare al futuro, non tenendo in considerazione il pessimo messaggio che si può trasmettere alle nuove generazioni. Nel frattempo si fa di tutto pur di occultare i disagi derivanti dal forzato accorpamento presso il tribunale di Castrovillari. Intanto, il Gruppo d’Azione per la Verità ha organizzato una nuova protesta a Roma per il 27 aprile 2017. Ospiti in  studio il commercialista dott. Carlo Plastina e l’avvocato Patrizia Pistoia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.