Esplosione su un rimorchiatore nel porto di Crotone: tre morti e un ferito grave

Tre persone sono morte a causa dello scoppio di un container, per cause in corso d’accertamento, su un rimorchiatore ormeggiato nel porto di Crotone. Le vittime sono membri dell’equipaggio dell’imbarcazione, che batte bandiera straniera. Una quarta persona é rimasta ferita ed é stata ricoverata nell’ospedale di Crotone.

Inizialmente era trapelata la notizia che altre quattro persone, facenti parte anch’esse dell’equipaggio, fossero disperse, ma i vigili del fuoco hanno informato in un ultimo aggiornamento che erano scese temporaneamente dal rimorchiatore e che sono state successivamente rintracciate. I deceduti e la persona gravemente ferita tutti membri dell’equipaggio di nazionalità estera.

L’incendio a bordo del rimorchiatore Asso è avvenuto durante le operazioni di saldatura di un container a poppa dell’imbarcazione. Il natante è impegnato in attività di servizio alle piattaforme per l’estrazione di gas metano al largo della costa di Crotone. L’incendio è stato preceduto da un forte boato avvertito anche nel quartiere Marina adiacente al porto. (fonte lacnwes24.it)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.