Ernesto Madeo nominato commissario della Fondazione Arberia

CATANZARO. “Finalmente riparte la Fondazione Arberia con la nomina, da parte del presidente della Regione Roberto Occhiuto, di Ernesto Madeo a commissario. La Fondazione diventa fondamentale e importante per quella che è la tutela, la promozione e la valorizzazione della lingua arbëreshë. La promozione di un’identità, di una memoria storica di un popolo che rappresenta una fetta importante della gente di Calabria. Su mandato del presidente Occhiuto sono anche impegnata alla revisione della normativa sulle minoranze linguistiche. Pertanto, faccio i migliori auguri al neo commissario Madeo, affinché insieme si possa ripartire con entusiasmo, forza e determinazione. Viva il popolo arbëreshë”.

È quanto dichiarato dalla consigliera Pasqualina Straface nel corso dell’incontro, che si è svolto nella sede della Cittadella a Catanzaro, per ufficializzare la nomina del sindaco di San Demetrio Corone, Ernesto Madeo, a commissario della Fondazione Arberia.

“Sono onorato per questo incarico – ha affermato Madeo – che, sicuramente, mi consentirà di fare molto di più di quanto non faccia già da sindaco per le nostre comunità arbëreshë. Da oggi potrò dare un motivo in più alle nostre comunità affinché con questa collaborazione ci sia una voce comune, perché uniti saremo più forti. Ringrazio per questa importante opportunità il presidente Occhiuto e la consigliera Straface”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *